giovedì 19 gennaio 2017

Oh Pretty Woman!

Tutti i look di Julia Roberts
in Pretty Woman

Ieri sera la rai ha mandato in onda per l'ennesima volta "Pretty Woman" film cult degli anni 90, periodo in cui sono state prodotte, a mio avviso, le piu' belle storie d'amore del cinema, come Dirty Dancing, Top Gun e Ghost che sono i miei film preferiti insieme a Pretty Woman.
 Pretty Woman e' la trasposizione cinematografica in chiave moderna della favola Disney "Cenerentola" ( che viene anche citata nel corso del film con un appellativo che non e' proprio da principessa) dove il principe e' un facoltoso e affascinante uomo d'affari interpretato da Richard Gere e la Cenerentola in questione e' una prostituta bellissima e imbranata interpretata da Julia Roberts.
Come le piu' belle delle favole i due si innamorano dopo aver trascorso tre giorni insieme tra alberghi di lusso, jet privato e shopping sfrenato.
Ed e' proprio su questo che voglio soffermarmi.
Quante di noi hanno sognato di essere svegliate dal proprio uomo con una frase del tipo: "sveglia dormigliona e'
ora di fare shopping"
oppure a quante di noi e' sembrato di sentire la famosa canzone di Pretty Woman mentre passeggiamo tra le vetrine dei negozi?
Come dimenticare la scena in cui Julia/Vivian fa shopping per Rodeo Drive.
Fatto sta che questo film viene ricordato non solo per la romantica storia d'amore ma anche per i meravigliosi abiti indossati dalla protagonista,dall' abito nero da cocktail in stile Audrey Hepburn a quello rosso lungo ed elegante a quello marrone a pois.

Tutti gli abiti sono stati creati dalla costumista Marilyn Vence che ha raccontato in un intervista ad Elle, anche alcuni aneddoti a riguardo, ad esempio il vestito che indossa Vivian per andare all' Opera doveva essere nero come volevano gli autori ma fu lei a dire che sarebbe stato piu' bello rosso e come darle torto ci ha visto giusto! 


Il vestito a pois che Vivian indossa per la partita di polo e' stato realizzato con della stoffa che la stessa costumista prese in una fabbrica di Beverly Hills, ma purtroppo non era sufficiente e ha dovuto tagliare l'orlo della gonna per creare il nastro in pendant del cappello.


A me piace tanto anche l'abito panna a tubino con grandi bottoni che Vivian indossa, con accessori in nero, per andare a fare shopping e prendersi la sua personale rivincita con le antipatiche commesse che l'avevano trattata male il giorno prima.


Se e' vero che "l'abito non fa il monaco" un bel abito puo' fare la riuscita di un film perche' credo che gran parte del successo di questo film sia dovuta proprio agli abiti meravigliosi indossati.

Venditore di cravatte:
"Mi scusi signore, esattamente per sfacciata somma di denaro, che intendeva... disinvolta o diciamo spudorata?"

Edward Lewis: "Spudorata, diciamo."
                                   (Pretty Woman)



Credits: foto Google




Nessun commento:

Posta un commento

Fotoricordo

Con l'invenzione degli smartphone siamo diventati tutti fotografi improvvisati ci piace catturare ogni momento della nostra vita e cond...